" Scrivere è comunque utile. Anche se non lo sappiamo fare, anche se ci viene male, anche se non mettiamo gli spazi dopo la virgola, anche se gettiamo punti di sospensione come fossero mangime per galline, anche se recintiamo il discorso di punti esclamativi.
Si scrive perché a volte con la voce non si riesce. Si scrive perché un giorno vogliamo ricordarci. Si scrive perché a disegnare non siamo capaci. Si scrive perché un foglio bianco va scarabocchiato. Rileggersi dopo, questo è importante. "

ANIMO!
Non abbatterti così
Le sconfitte le subiscono tutti
Ma tu devi riprenderti
Ora o mai più
Solo toccando il fondo si può tornare in superficie con ancor più vigore.

" Tutti ricordi, ma tu ti ricordi? "

Ti voglio bene anche e soprattutto quando non lo do a vedere.

Le conseguenze dei tuoi errori si abbatteranno su di te nelle giornate di sole come in quelle di pioggia.

Perchè continuare a stare male per una persona che non ci appartiene?